Post

Visualizzazione dei post da 2009

ITALIA SPACCATA - 10% FAMIGLIE MILIONARIE

Immagine
Studio Cgil, il 50% ha un reddito di 68 mila euro...
La crisi ha accresciuto le disuguaglianze e ci consegna un Paese spaccato in due: i ricchi sono rimasti ricchi, ma i poveri sono ancora più poveri. Il ceto medio progressivamente si sta impoverendo avvicinandosi alle tante famiglie che hanno difficoltà ad arrivare a fine mese. E' la fotografia che emerge dall'anticipazione del Rapporto Ires-Cgil su salari, fisco e produttività 2009, che sarà presentato entro gennaio, nel quale si conferma la 'crescita zero' delle retribuzioni. A preoccupare ulteriormente, la stima dell'istituto di una contrazione pari allo 0,5% del reddito disponibile delle famiglie in termini reali, che al sud si traduce in un -0,8%. Un quadro, questo, che porta la Cgil a proporre un'imposta di solidarietà sulle grandi ricchezze: un prelievo aggiuntivo su quel 10% di famiglie che detiene una ricchezza complessiva in media trenta volte superiore alla famiglia media italiana con un patrimonio m…

STANGATA A GENNAIO 2010 - 600 EURO A FAMIGLIA

Immagine
In finanziaria 'balzelli' per 120 euro in piu' per ogni nucleo familiare....
Una 'stangata' da circa 600 euro a famiglia. Sono gli aumenti, calcolati dalle associazioni dei consumatori Adusbef e Federconsumatori, in arrivo con l'anno nuovo. A partire da quella che le due associazioni definiscono in un comunicato "una ministangata governativa". "Non è vero - sostengono infatti Adusbef e Federconsumatori - che la Finanziaria appena approvata non abbia aumentato le tasse, come hanno affermato il ministro Tremonti e il presidente del Consiglio Berlusconi, perché ci sono circa 120 euro di nuovi balzelli che graveranno sulle spalle di ogni famiglia".
Tra questi, le due associazioni citano le "anticipazioni tariffarie di 3 euro a passeggero su ogni singolo biglietto aereo a favore dei gestori aeroportuali", oltre al "contributo unificato pari a 103,3 euro a carico dei lavoratori licenziati che fanno ricorso in Cassazione" e ai cir…

INFORMAZIONE O DISINFORMAZIONE

Immagine
I Media sono al passo della disinformazione. Tutto ciò che è trasmesso è pura fantasia contorta, perversa e surreale. La TV crea le generazioni e non il tempo e la conoscenza, così come la cultura. La TV è il vero male di tutti i mali. Ogni mostro, è creato dalla TV. La TV è il vero trasmettitore di ogni apocalittica mossa studiata per dirigere le masse a senso unico. In Italia avevamo una scadente RAI dall'ingiusto canone. Oggi abbiamo una scadente RAI dall'ingiusto canone affiliata all'apocalittica e contorta Mediaset del [grande bordello, l'isola dei pirla, la fattoria degli idioti), programmi e conduttori che invocano anche il nome di dio per accaparrarsi più sodomizzati possibili. Tipo Gerry Scotty. Ogni fine programma invoca il [ che dio vi benedica]. Che dio ti fulmini Gerry, tu e tutti i tuoi averi, pasta scotti compresa. Basta! Italiani SVEGLIATEVI. Spegnete le TV e accendete il cervello, se ve né rimasto uno. La sodomizzazione di massa non è una fantasia ma u…

PROVE DI TELETRASPORTO ALLA STAR TREK

Immagine
Al Politecnico della California si tenterà di «spostare» sferette di silicio..
Nei fantascientifici esperimenti di teletrasporto che Star Trek ci ha già fatto conoscere nella dimensione fantastica ora gli scienziati tentano il colpo grosso. Finora avevano compiuto la prodezza di teletrasportare le caratteristiche di un atomo da un luogo all’altro. Adesso cercheranno di fare altrettanto con qualcosa di più consistente: delle sferette di silicio. L’impresa è ardua ma già è sulla carta preparata dai ricercatori del Caltech americano, il politecnico della California. Il tutto è stato ufficializzato sui Proceedings of the National Academy of Sciences statunitense.
LASER- Il temerario della meccanica quantistica su cui si basa l’esperimento è Darrik Chang il quale propone di utilizzare fasci di luce laser già predisposti nella loro caratteristiche per essere teletrasportati, proiettandoli su sferette di silicio del diametro di cento nanometri (milionesimi di millimetro) equivalenti a un cent…

TREMONTI: l'ITALIA HA RETTO BENE ALLA CRISI

Immagine
L'Italia "ha dimostrato una forte tenuta nella crisi", nonostante le difficolta' che ancora ci sono. E' la convinzione del ministro dell'Economia Giulio Tremonti il giorno in cui anche l'Isae diffonde dati incoraggianti: la fiducia dei consumatori a dicembre cresce ai massimi dal luglio del 2002. Nella conferenza stampa di fine anno Tremonti assicura: Il nostro Paese ha tenuto bene, "ci sono settori, situazioni, famiglie, persone che hanno difficolta, ma il sistema nel suo complesso ha tenuto, tiene e terra'". Il titolare del dicastero ha poi parlato dello scudo fiscale: "A noi risulta superato l'importo stimato in Finanziaria che era di 80 miliardi di euro. Visto il fenomeno di accumulo di rimpatri alla fine, che andava oltre la capacita' degli operatori di smaltire le domande, si e' resa necessaria la proroga". Poi ha evocato la riforma fiscale: "Con il Presidente Berlusconi pensiamo che e' arrivato il moment…

STABILITI CRITERI CENTRALI NUCLEARI - SI DELLA CAMERA

Immagine
Passa lo schema di decreto che specifica i criteri per l'individuazione dei siti destinati ad ospitare gli impianti nucleari e porta con sé una 'pioggia' di "benefici economici" per le province e i comuni che ospiteranno gli impianti, ma anche per quelli limitrofi. E si riapre il confronto fra favorevoli e corrente del 'No-Nuke'. Ancora nessun nome né località precisa - per quelli bisognerà attendere le scelte degli operatori che poi dovranno passare il vaglio del ministero dello Sviluppo Economico e dell'Agenzia del Nucleare - ma uno schema di "parametri tecnico-ambientali" che servono a individuare quelle macro-aree che dispongono i requisiti necessari per l'energia atomica.
In base al testo approvato dal Cdm serviranno molta acqua, poca sismicità, e distanza da aree abitate, oltre ad un posizionamento strategico per il sistema energetico e la rete elettrica nazionale. Ma lo schema di decreto, che ora dovrà passare attraverso la confere…

AUMENTA IL CANONE RAI 2010

Immagine
"Il vice ministro allo sviluppo economico con delega alle comunicazioni, Paolo Romani, ha firmato in data 11 dicembre 2010, il decreto in cui viene determinato l'importo per il 2010 del canone di abbonamento RAI. Come per la precedente annualita', l'importo e' stato adeguato di 1,50 euro, tenendo conto, ai sensi di legge, dell'inflazione programmata. Per il 2010 il canone e' stato quindi determinato in 109 euro (rispetto ai 107,50 euro previsti per il 2009)". E' quanto si legge in una nota del Ministero dello Sviluppo economico.
[fonte agi]

Secondo noi: La TV [detta pubblica, non è pubblica poiché imposta]. La TV - RAI parte da un principio di obbligatorietà filo fascista. Il canone dovrebbe darlo ai cittadini come danni morali che si riferiscono alla visione dei palinsesti che devono subire. Oggi poi, chi guarda i canali RAI? Cosa c'è di così entusiasmante? Certo, ci sono programmi tipo REPORTER etc. che indubbiamente meritano. Meritano di star…

COLLABORATORI PER ATTIVITA' VIA INTERNET

Immagine
Non esistono aziende che vi possano offrire quest’opportunità lavorativa su internet. Diffidate di tutte. Accettando vi ritroverete come il solito con un pacco postale da pagare e un pugno pieno di mosche. Il lavoro serio non esiste più. Queste sono sistematicamente tutte fregature. Le aziende truffaldine poi si nascondono dietro prestanome del tipo, anziani di 80 o 90 anni. Non esitate a contattare la nostra redazione [in via del tutto anonimo] se siete incappati in una di queste attività delinquenziali.
[redazione]

INFERNO - PARADISO - NATALE 2009

Un sant'uomo ebbe un giorno a conversare con Dio e gli chiese: Signore, mi piacerebbe sapere come sono il Paradiso e l'Inferno. Dio condusse il sant'uomo verso due porte. Ne aprì una e gli permise di guardare all'interno. C'era una grandissima tavola rotonda. al centro della tavola si trovava un grandissimo recipiente contenente cibo dal profumo delizioso. Il sant' uomo sentì l'acquolina in bocca. Le persone sedute attorno al tavolo erano magre, dall'aspetto livido e malato. Avevano tutti l'aria affamata. Avevano dei cucchiai, dai manici lunghissimi, attaccati alle loro braccia. Tutti potevano raggiungere il piatto di cibo e raccoglierne un po' ma, poiché il manico del cucchiaio era più lungo del loro braccio, non potevano accostare il cibo alla bocca. Il sant'uomo tremò alla vista della loro miseria e delle loro sofferenze. Dio disse: Hai appena visto l'Inferno. Dio e l'uomo si diressero verso la seconda porta. Dio l'aprì. La sc…

L'UFO A FORMA DI PIRAMIDE CHE SORVOLA IL CREMLINO

Due video amatoriali spopolano su Youtube. Il precedente nello stesso luogo nel 1808..

«È come l’Imperial Cruiser di Guerre Stellari», urla un testimone oculare. Solo che non siamo nella saga cinematografica di George Lucas. Anzi il dito dell'uomo indica la punta del Cremlino, situato nel centro di Mosca, sulla riva sinistra del fiume Moscova. Si tratta di una gigantesca piramide che vola sulla sede delle istituzioni governative nazionali della Russia quella immortalata in due videoclip mandati continuamente in onda dalle televisioni del Paese. È un'astronave aliena? Oppure la solita sonda, il solito pallone meteorologico oppure un veicolo segreto scambiato per un Ufo? È quanto si chiedono i cittadini moscoviti, e ora i media di tutto il mondo.

I VIDEO - Le immagini sono state riprese da due amatori e poi caricate su Youtube dove stanno raccogliendo un clamoroso successo di clic. Un filmato mostra la piramide di notte e l'altro alla luce del sole. Ovviamente, come accade se…

DIFESA - LA RUSSA, MINI NAIA PER 5000 RAGAZZI

Immagine
Stage volontari nelle caserme hanno già coinvolto, nei mesi scorsi, circa 200 giovani Mini naia di 3 settimane per 5.000 ragazzi nei prossimi 3 anni. E' il progetto del ministro della Difesa, Ignazio La Russa, "l'inventore" di questi stage volontari nelle caserme che hanno già coinvolto, nei mesi scorsi, circa 200 giovani che si sono
addestrati con gli alpini. La Russa, nel corso della conferenza stampa di fine anno, ha parlato di un provvedimento da inserire nel prossimo decreto di finanziamento delle missioni internazionali per i primi 6 mesi del 2010: un provvedimento che prevede appunto il finanziamento della cosiddetta mini naia per 3 anni con il coinvolgimento di un massimo di 5.000 ragazzi e ragazze.La Russa ha spiegato che nel progetto sono coinvolti anche i ministri della Giustizia Alfano e dell'Interno Maroni, che dovrebbero fornire il loro apporto "anche in termini di risorse", e che vi saranno due stage annuali, ciascuno della durata di 3 se…

OMICIDIO GARLASCO - STASI ASSOLTO

Immagine
Alberto Stasi è stato assolto. Dopo oltre 5 ore di Camera di consiglio il gup di Vigevano Stefano Vitelli ha dunque ritenuto che il ragazzo non è colpevole della morte di Chiara Poggi, uccisa a Garlasco il 13 agosto 2007. La sentenza di assoluzione è stata emessa, al termine del processo di primo grado con rito abbreviato, in base all'articolo 530, secondo comma, del codice di procedura penale: stabilisce che deve essere pronunciata sentenza di assoluzione «quando manca, è insufficiente o è contraddittoria la prova». Il gup depositerà le motivazioni della sentenza entro 90 giorni. I pm Muscio e Michelucci avevano chiesto la condanna a trent'anni di reclusione.
[fonte c.d.s.]

Secondo noi: E' proprio vero che in Italia riusciamo a prendere solo chi si costituisce. Centinaia di migliaia di uomini, mezzi, tecnologie, tribunali, magistrati e siamo sempre punto a capo. Vuoi vedere che Chiara Poggi si è suicidata? Qui tutto è possibile. Il paese dove i veri criminali sono in strada…

SVOLTA VERDE VATICANA - LA PIU' GRANDE CENTRALE SOLARE D'EUROPA

Immagine
Missione: «impatto zero». Il Vaticano intende creare a Santa Maria Galeria, alle porte di Roma, la più grande centrale solare d’Europa. Attraverso l'energia prodotta dai pannelli che saranno stesi su buona parte dei 300 ettari «extraterritoriali» che appartengono allo Stato della Chiesa in quella località, finora nota solo per le antenne della Radio vaticana e per una brutta storia di inquinamento elettromagnetico, con denunce e anche un tormentato processo penale. Ebbene, Santa Maria di Galeria potrebbe diventare il segno più evidente della «opzione verde» del Vaticano. Perchè si compenserebbero a regime (tre o al massimo cinque anni) le oltre 91 mila tonnellate di anitride carbonica (Co2) che lo Stato più piccolo al mondo rilascia annualmente.
KYOTO - Il Vaticano diventerebbe così il primo Stato a ottemperare completamente al protocollo di Kyoto, azzerando le sue emissioni di gas serra. E ottenendo un notevole risparmio per l’acquisto di energia elettrica, di carburante o per «p…

NORVEGIA, SVELATO IL MISTERO DEL BUCO NERO - ERA UN MISSILE RUSSO

Immagine
UFO, fenomeno atmosferico o apparizione messianica? Niente di tutto questo: la spiegazione ufficiale per lo spettacolare fenomeno celeste che ha incantato la Norvegia sta nel fallimento dell'ultimo test del missile russo Bulava. Quindi per ora niente anteprima dello sbarco alieno del 2012.
Ma la suggestione del fenomeno è ancora percepibile nelle immagini e nei video che in poche ore sono apparsi sul web. Innegabile il fascino della formazione di una sorta di vortice celeste, molto simile a come li
immaginano i film di fantascienza. Il fenomeno è iniziato con l'apparazione di un globo luminoso che irradiava anelli di luce. In poco tempo, gli anelli hanno preso la forma di spirale, colorandosi di bianco verso l'esterno e di blu verso il nucleo di origine. Fino a diventare in breve tempo la cosa più grande in cielo in quel momento, più della luna.
La spirale ha percorso un tratto di cielo, lasciando dietro di sé una scia bluastra. Tutti effetti dovuti alla traiettoria deviat…

CARO PASTA - PERQUISITE LE GRANDI INDUSTRIE

Immagine
Il nucleo di polizia tributaria della Guardia di Finanza, su ordine della procura di Roma, ha perquisito oggi le sedi della Barilla a Parma, della De Cecco a Pescara e Roma, della Divella a Rutigliano (Bari), della Garofalo a Gragnano e della Amato a Salerno nell'ambito di un'inchiesta su manovre speculative che hanno determinato un rialzo del prezzo della pasta a partire dal settembre 2007.
Anche la sede dell'Unire (Unione industriali pastai italiani) e' stata sottoposta a perquisizione. Il fascicolo, coordinato dal procuratore aggiunto Nello Rossi e dal pm Stefano Pesci, e' stato aperto un paio di anni fa su denuncia delle associazioni di consumatori. Al momento vi sarebbe un solo indagato ma gli accertamenti potrebbero estendersi ad altri soggetti se dalle perquisizioni dovessero emergere le prove di un accordo tra le grandi aziende produttrici di pasta per determinare il prezzo che nell'ultimo biennio e' aumentato quasi del 50%. Gli investigatori della F…

STRASBURGO CONDANNA L'ITALIA - PER SEMILIBERTA' AL MOSTRO DEL CIRCEO

Immagine
La Corte europea dei diritti dell'uomo di Strasburgo ha condannato l'Italia per aver concesso la semilibertà al mostro del Circeo, Angelo Izzo. Concedendo nel 2004 la semilibertà a Izzo, sottolinea la Corte di Strasburgo, le autorità italiane hanno violato il diritto alla vita di Maria Carmela Linciano e Valentina Maiorano, uccise da Izzo il 28 aprile 2005 mentre godeva di questo beneficio. La Corte ha anche stabilito che le autorità italiane dovranno risarcire i familiari delle vittime con 45mila euro per danni morali.
I familiari di Maria Carmela Linciano e Valentina Maiorano, avevano presentato ricorso nel luglio del 2006. I ricorrenti hanno sostenuto che, concedendo la semilibertà ad Izzo, era stato violato il diritto alla vita, sancito dall'articolo 2 della Convenzione europea dei diritti dell'uomo, delle due donne. Oggi i giudici di Strasburgo hanno dato loro ragione. Nello stabilire che le autorità italiane hanno violato il diritto alla vita delle due donne conce…

BINDI E DI PIETRO - L'ITALIA TORNA DIETRO

Immagine
In un paese civile lo scontro politico deve essere leale e costruttivo...
Di Pietro si è rivelato la persona che realmente rappresenta. Un politico/magistrato in cerca della poltrona a tutti i costi. Il vero istigatore delle masse è proprio lui, che insieme con altri blogger e giornalisti da strapazzo cerca di farsi giustizia con l'arma più pericolosa esistente al mondo. [la lingua]. Della Bindi inutile parlare, non vogliamo sprecare righi in questo blog. Il fatto di Berlusconi non è un buon auspicio per tutti. Questo ha solo innescato un ordigno che alcuni del PD hanno percepito e valutato. Ma l'IDV [impavido e incontrollato] infila il suo coltello nelle piaghe di chi si sta già distruggendo da solo. Se fino ad oggi avevamo un briciolo di fiducia su Di Pietro, oggi tutto c’è crollato addosso.

RADON - PERICOLO IN CASA

Immagine
L'aria domestica può uccidere, specie quando si fumaE’ più pericolosa l’aria di casa del fumo delle sigarette. Almeno stando ai risultati della relazione sullo stato sanitario dell’Italia 2007/2008 presentata a Roma. Secondo lo studio negli ultimi decenni l'aria indoor contenuta nelle case degli italiani è così scaduta al punto da stimare che, come accade in tutta Europa, il 4,6% delle morti per tutte le cause ed il 31% delle inabilità siano attribuibili proprio all'inquinamento domestico.Un gas insidioso - Addirittura circa il 9% delle morti per tumore del polmone può essere attribuito all'esposizione domestica al radon, un gas radioattivo pesante sprigionato dal terreno: molto più del fumo passivo, che causa lo 0,5% dei casi di tumore del polmone nell'uomo ed il 4,6% dei casi di tumore nelle donne.Ma il rischio aumenta per i fumatori - L'esposizione al radon nelle abitazioni aumenta in modo statisticamente significativo il rischio di tumore polmonare e tale a…

ALLARME 2010 - SARA' L'ANNO PIU' CALDO - CAUSA DEL NIÑO

Immagine
Possibilità del 90% che abbia una temperatura media di 14,58 °C, più alta del record finora registrato nel 1998.....
Il 2010 sarà l'anno più caldo di sempre. La previsione è dei meteorologi inglesi del Met Office, che hanno presentato uno studio al vertice sul cambiamento climatico di Copenaghen. Secondo gli esperti ci sono il 90% delle possibilità che il 2010 abbia una temperatura media di 14,58 °C, cioè un incremento di 0,06 gradi sulla temperatura media del 1998, l''anno anno più caldo finora registrato.
EL NIÑO - La causa di questa previsione poco invitante è dovuta alla combinazione del surriscaldamento globale e alla ricomparsa dal 2008 del fenomeno conosciuto dai climatologi come Enso (El Niño-Southern Oscillation), che si sviluppa sulle coste pacifiche equatoriali del Sudamerica e provoca un innalzamento della temperatura delle acque dell'oceano Pacifico. Secondo Vicky Pope, direttrice del Centro per il cambiamento climatico del Met Office, il rapido esaurirsi d…

PARMALAT: TROVATE ALTRE 16 OPERE

Immagine
Alcune anche a casa Tanzi, fra queste anche due Boccioni, un Segantini, un Kandinsky e uno Chagall..
Due Boccioni, un Segantini, un Kandinsky e uno Chagall considerato già "molto interessante". Sono cinque delle 16 opere d'arte sequestrate dalla Procura di Parma in casa di Calisto Tanzi e in altre abitazioni di Parma e provincia nella disponibilità di persone vicine al cavaliere. Dodici dipinti, i cui autori non sono stati resi noti dalla Procura, sono stati trovati in un seminterrato nella villa di Tanzi alle porte di Parma.
Le perquisizioni sono scattate ieri notte intorno alle 23 e si sono concluse alle prime luci dell'alba. Uno dei due quadri di Boccioni sequestrati è stato consegnato dal genero di Calisto Tanzi, Stefano Strini che lo teneva in casa propria. Il Segantini, il Kandinsky e lo Chagall erano in abitazioni di terze persone. Adesso la guardia di finanza, coordinata dai sostituti Vincenzo Picciotti e Lucia Russo, è alla ricerca di altre opere d'arte ap…

PAPA - RABBIA E VERGOGNA PER I PRETI PEDOFILI

Immagine
"La Santa Sede prende molto sul serio le questioni sollevate dal Rapporto Ryan, incluse quelle che concernono i pastori delle Chiese locali che hanno in ultima istanza la responsabilita' della cura pastorale dei bambini".
Lo afferma un comunicato della Sala Stampa della Santa Sede, emesso, ha detto il portavoce padre Federico Lombardi, al termine dell'incontro di opggi tra Benedetto XVI e i capi della Conferenza Episcopale dell'Irlanda da lui convocati. Un testo, ha precisato Lombardi, che "il Pontefice ha letto e approvato e nel quale potete vedere il suo stile".
"Benedetto XVI condivide la rabbia, il senso di tradimento e la vergogna provate da cosi' tanti fedeli in Irlanda ed e' unito a loro nella preghiera in questo momennto difficile della vita della Chiesa", afferma il comunicato. La lettura del rapporto relativo agli scandali nell'arcidiocesi di Dublino reso noto nei giorni scorsi ha "profondamente turbato e addolorato&qu…

WORMHOLE - NORVEGIA, 9 DICEMBRE 2009

Un ponte di Einstein-Rosen o cunicolo spazio-temporale, detto anche wormhole (in italiano letteralmente "buco di verme", ma tradotto in genere col termine galleria di tarlo o cunicolo di tarlo), è una ipotetica caratteristica topologica dello spaziotempo che è essenzialmente una "scorciatoia" da un punto dell'universo a un altro, che permetterebbe di viaggiare tra di essi più velocemente di quanto impiegherebbe la luce a percorrere la distanza attraverso lo spazio normale.
Il wormhole viene spesso detto tunnel gravitazionale, mettendo in rilievo la dimensione gravitazionale strettamente interconnessa alle altre due dimensioni: spazio e tempo. Questa singolarità gravitazionale, e/o dello spazio-tempo che dir si voglia, possiede almeno due estremità, connesse ad un'unica "gola" (tunnel o cunicolo), potendo la materia viaggare da un estremo all'altro passandovi attraverso.
Bene, adesso passiamo a vederne uno [reale o meno] apertosi in Norvegia. Una…

ALLARME DIABETE,TRA 5 ANNI RISCHIO PANDEMIA

Immagine
Tra 5 anni c'é il rischio che esploda una pandemia diabetica, molto più grave di quella del virus H1N1, con il numero di diabetici che è destinato a diventare il doppio di quelli attuali con effetti devastanti, sotto il profilo sanitario e dei costi per la collettività. Già oggi, peraltro, oltre il 90% delle amputazioni degli arti potrebbe essere evitata se si praticasse un intervento di angioplastica con la riapertura di una delle arterie occluse sotto il ginocchio.
E' la preoccupante previsione, accompagnata da uno sconsolato rilievo sull'assenza di interventi adeguati di prevenzione ma anche di terapia delle complicanze arteriose del diabete, del professor Paolo Rubino, responsabile del Laboratorio di Cardiologia Invasiva della Clinica Montevergine di Mercogliano (Avellino) in occasione della presentazione del settimo corso di interventistica periferica organizzato dalla casa di cura per i giorni di venerdì e sabato nel centro irpino.
Con Rubino il programma è stato illus…

I COMUNI E I RISCHI IDROGEOLOGICI

Immagine
..un comune su quattro non fa nulla per prevenire i danni..
Sono ancora troppe le amministrazioni comunali italiane che tardano a svolgere un'efficace ed adeguata politica di prevenzione, informazione e pianificazione d'emergenza, poche quelle che svolgono un lavoro di mitigazione del rischio idrogeologico, e oltre un comune su quattro non fa praticamente nulla per prevenire i danni derivanti da alluvioni e frane. Il rischio frane e alluvioni interessa praticamente tutto il territorio nazionale: sono ben 5.581 i comuni a rischio idrogeologico, il 70% del totale dei comuni italiani, di cui 1.700 a rischio frana, 1.285 a rischio di alluvione e 2.596 a rischio sia di frana sia di alluvione. E' quanto emerge dall'indagine di Legambiente e Protezione civile, Ecosistema Rischio 2009 in cui sono state monitorate le attività dei comuni italiani classificati ad alto rischio idrogeologico dal ministero dell'Ambiente e dall'Upi (Unione province italiane).
Le zone rosse - Il…

SENZA MISURE ADEGUATE - A RISCHIO 40 MILIONI DI POSTI DI LAVORO

Immagine
Oltre 40 milioni di persone potrebbero uscire dal mercato del lavoro, nel mondo, se non saranno adottate e, in alcuni casi prolungate, le misure adeguate. E' quanto sostiene il Rapporto dell'Ilo (Organizzazione Internazionale del Lavoro) 'World of Work Report 2009: The Global Jobs Crisis and Beyond - Mondo del lavoro 2009: la crisi globale dell'occupazione e oltre'. Secondo il rapporto una sospensione prematura delle misure di stimolo, adottate in risposta alla crisi economica globale, potrebbe ritardare di anni la ripresa dell'occupazione e rendere la fase iniziale della ripresa economica "fragile e incompleta". "Nonostante vi siano alcuni segnali di ripresa, le misure di sostegno -ha dichiarato Raymond Torres, direttore dell'International Institute for Labour Studies dell'Ilo e principale autore del rapporto- non dovrebbero essere sospese troppo presto, a causa dell'aumento significativo della disoccupazione e del lavoro part-time&q…

UFO - LA LUNA E' DAVVERO UN LUOGO INCONTAMINATO?

Alcuni testimoni attendibili che fanno parte del Disclosure Project affermano, con prove alla mano, che la Luna non è quel satellite naturale che noi immaginiamo come un luogo "deserto e incontaminato". Nel coverup mondiale sugli UFO sembrerebbe siano state inserite quelle prove in grado di accertare che alcune civiltà extraterrestri sono (o sono state) molto più vicine a noi di quanto potremmo mai supporre. Karl Wolf, sergente dell'USAF, fu assegnato alla NSA nel 1965 e ha recentemente rivelato, all'interno del Disclosure Project, che sul lato oscuro della Luna sono state scoperte "strane strutture artificiali" quando gli USA mapparono la superficie prima dell'atterraggio del 1969. Naturalmente anche queste foto vennero nascoste al mondo intero... insieme a tutto il resto.

CLIMA: BARROSO GELA IL VERTICE, NON CI SARA' UN TRATTATO

Immagine
Pessimismo dell'Unione europea, nel secondo giorno del vertice Onu sui cambiamenti climatici. A frenare gli entusiasmi, seguiti alle aperture di Stati Uniti e Cina, e' stato Jose Manuel Barroso. In un'intervista a 'Europe 1', il presidente della Commissione europea ha spiegato che dal summit non potra' uscire alcun accordo "vincolante" sul clima, ne' tantomeno un trattato, "perche' molti nostri partner non sono ancora pronti per questo", ha avvertito, riferendosi innanzitutto a Washington e Pechino. L'agenzia ambientale americana, poco prima, aveva sottolineato i danni provocati dalle emissioni di CO2 per la salute: "Gli Stati Uniti stanno facendo tutto il possibile", aveva spiegato David Doniger.
E' cominciato in salita il lavoro dei tecnici dei 192 Paesi presenti al summit, che si sono riuniti oggi per trovare un punto di convergenza e spianare il terreno per la riunione dei leader, alla quale partecipera' anch…

NUCLEARE - ECCO DOVE VOGLIONO COSTRUIRE LE CENTRALI

Immagine
Sarebbero 6 i siti idonei individuati dall'Enel per i 4 impianti......
"Ecco i siti dove si vorrebbero realizzare le 4 centrali nucleari in Italia: Montalto di Castro (Vt), borgo Sabotino ( Lt), Garigliano ( Caserta), Trino Vercellese ( Vercelli ), Caorso ( Piacenza),Oristano,Palma ( Agrigento ), Monfalcone ( Gorizia). Le ha individuate l'Enel che ha inviato il dossier al governo".
Lo dice Angelo Bonelli, presidente nazionale dei Verdi. "Le aree - aggiunge Bonelli - sono idonee secondo Enel perché vicine a zone costiere e ai fiumi perché come è noto le centrali necessitano di un gran quantitativo di acqua per funzionare. Chiamiamo alla mobilitazione democratica le popolazioni per dire no alle centrali nucleari". "Noi Verdi - continua Bonelli - avvieremo il presidio dei siti nucleari per dire no al nucleare e si al solare . Il governo sta portando l'Italia in una pericolosa avventura che porterà alla militarizzazione dei territori e a far aumentare la…

CATTURATI BOS - PER MAGIA ELETTORALE

Immagine
Quando si tirano in ballo persone vicine a certe fazioni e viene leso il nome del governo, per magia vengono catturati bos mafiosi ricercati da anni se non decenni. Che casualità...Che fortune.. [che stronzate]. Com’è possibile che tutto questo accada proprio ora. Perche ledere l'intelligenza delle persone che seguono le vicende di stato con più attenzione di chi realizza queste messe in scena. Addirittura il quotidiano LIBERO del sig. [si fa per dire] Feltri scrive: quelle persone che si sono riversate nelle piazze per chiedere il giusto processo per tutti sono mafiose, stanno con i mafiosi. Se in Italia questo significa, essere mafiosi, allora, anche noi siamo mafiosi. Noi non ci limitiamo a chiedere al sig. Berlusconi di farsi processare. Noi desideriamo le sue dimissioni. Gli restituirebbero un pò di faccia.
[redazione r.l.i.]

CLIMA: IL MONDO SI MOBILITA, E' ORA DI AGIRE

Immagine
E' il momento dell'azione, ora; e il mondo, se vuole salvarsi, ha un'opportunita' che non deve perdere. A Copenaghen, in apertura del summit dell'Onu sul clima, un vertice che molti considerano il piu' importante mai organizzato dalla fine della seconda Guerra Mondiale, il padrone di casa, il premier danese, Lars Okke Rasmussen, ha chiesto una "mobilitazione politica senza precedenti" e un accordo "forte e ambizioso" per ridurre le emissioni di gas responsabili dell'effetto serra. E il responsabile dei preparativi della Conferenza, Yves de Boer, ha aggiunto che si potra' parlare di successo solo se verranno decise "azioni significative e immediate che entreranno in vigore il giorno seguente la chiusura" del vertice. La spinta per un accordo ambizioso e non solo 'politico' viene anche dall'Italia. Oggi il ministro degli Esteri, Franco Frattini, ha ribadito che il Paese " vuole un accordo politicamente vincol…

SPOGLIO 95% SCHEDE INDICA VITTORIA BASESCU - ROMANIA

Immagine
Lo spoglio del 95,48% delle schede dopo il ballottaggio svoltosi ieri in Romania indica col 50,4% dei voti la vittoria del presidente in carica Traian Basescu, che corre per un secondo mandato sostenuto dal Partito democratico-liberale. Lo rilevano i primi dati ufficiali comunicati stamane dall'Ufficio elettorale centrale.
Il controccandidato socialdemocratico Mircea Geoana è indicato al 49,5%. Ieri sera alla chiusura delle urne entrambi i candidati avevano rivendicato la vittoria.
[fonte ansa]
Secondo noi: I romeni hanno deciso che il loro disastrato paese con altrettanto politica istabile va bene così. Questo riaffermando il comando del paese [o di quello che ne resta] al famigerato Basescu. La Romania tornerà ai tempi di Nicolae Ceauşescu? Noi pensiamo di si. I romeni in Italia hanno votato Basescu. Evidentemente hanno dimenticato o non si sono aggiornati sull'andamento del loro paese.

CLIMA: USA IN CIMA ALLA CLASSIFICA DEGLI INQUINATORI

Immagine
Con 6.049 milioni di tonnellate di emissioni di CO2 pro capite l'anno, gli Stati Uniti sono il Paese piu' inquinatore del mondo, seguito da Cina e Russia.
Lo confermano i dati elaborati dal Centro di analisi delle
emissioni (Cdiac) per le Nazioni Unite.
[fonte ansa]

ARIA IN CASA - 40 VOLTE PIU' INQUINATA

Immagine
L'aria di casa può essere anche 40 volte più inquinata di quella esterna, al punto da essere particolarmente dannosa per i pazienti con bronco-pneumopatia cronica ostruttiva (Bpco). A spiegarlo sono i pneumologi ospedalieri italiani dell'Aipo, riuniti a Milano nel loro convegno nazionale. Le cause di questo 'inquinamento d'appartamentò, spiegano gli esperti, sono le attività come cucinare, fumare o accendere il camino. "Arieggiare bene le stanze è quindi d'obbligo per i pazienti con Bpco, una malattia polmonare cronica fortemente sotto-diagnosticata e sottostimata che in Italia colpisce più di 2,6 milioni di persone ed è diretta responsabile di 18 mila decessi ogni anno".
Un malato su due, aggiunge Antonio Corrado, presidente nazionale Aipo, "non sa di esserlo e la patologia non viene diagnosticata nel 50-75% dei casi. Sensazione di 'fiato corto', difficoltà crescente a compiere sforzi anche minimi sono i campanelli d'allarme a cui fare a…

OLTRE 2 MILIONI IN CERCA DI LAVORO

Immagine
Disoccupazione record in Italia: secondo l'Istat, il tasso ha raggiunto ad ottobre l'8%, ai livelli massimi dal 2004. A settembre si era fermato al 7,8%. Sempre secondo l'Istat, i senza lavoro sono aumentati del 2% su base mensile del 13,4% su base annuale. In pratica, in Italia quelli che cercano un impiego sono oltre 2 milioni. In calo l'occupazione: l'Istat ha rilevato che il tasso e' diminuito ad ottobre dell'1,2% rispetto ad ottobre 2008 mentre e' rimasto stabile rispetto a settembre. In termini assoluti, invece, le persone in cerca di un'occupazione sono salite del 2% rispetto a settembre e del 13,4% rispetto a ottobre 2008. Il numero di inattivi, cioe' di coloro che non risultano ne' occupati ne' in cerca di occupazione, di eta' compresa tra 15 e 64 anni, e' pari a 14.741 mila unita', con una variazione del +0,1 per cento (+14 mila unita') rispetto a settembre 2009 e del +1,4 per cento (+210 mila unita') rispet…

NUDI A MADRID - CONTRO LE PELLICCE

Immagine
Animalisti con i corpi cosparsi di sangue finto, sdraiati nella centrale Puerta del Sol..
http://www.youtube.com/watch?v=mH_5t43l11w
Si sono sdraiati nudi uno addosso all'altro, i corpi cosparsi di sangue finto, nella centrale Puerta del Sol a Madrid. Così gli animalisti dell'organizzazione AnimaNaturalis hanno protestato contro l'industria della pelliccia, rimanendo stesi sul pavimento della piazza più famosa di Madrid per circa venti minuti, nonostante il freddo e la pioggia incombente. Alcuni dei militanti si sono ammassati dentro una gabbia. "L'obiettivo della manifestazione è far capire alla gente che indossare pelle d'animale non è elegante ma un atto crudele ed egoista", scrive l'organizzazione in un comunicato. "Oggigiorno, possiamo vestirci con altri materiali - hanno aggiunto i dimostranti spiegando che "gli animali condannati a diventare dei cappotti passano tutta la loro vita chiusi dentro piccole gabbie sporche".
[fonte ansa]


G…

TSUNAMI SUL SOLE - DOPO FORTI ESPLOSIONI

A volte per "credere" è necessario "vedere". Ed è quello che aspettavano gli scienziati della Nasa per dare conferma a una serie di deduzioni su fenomeni che sembravano avvenire sulla superficie del nostro Sole. Qualche anno fa infatti, alcuni ricercatori avevano rilevato elementi provenienti dalla stella che facevano sospettare la presenza di gigantesche esplosioni seguite da onde gigantesche, così spaventosamente grandi che a dubitare per primi erano gli stessi fisici autori della scoperta. Gli scettici poi sostenevano che i dati erano dovuti a qualcosa di ancora non ben compreso, ma certamente non dovevano essere legati ad esplosioni solari. "Ora abbiamo la certezza. Sul Sole avvengono davvero dei giganteschi tsunami", ha spiegato Joe Gurmel del Solar Physic Lab al Goddard Space Flight Center della Nasa.

La conferma visiva del fenomeno arriva dalla coppia di satelliti gemelli chiamati STEREO, che hanno colto il fenomeno lo scorso febbraio (la notizia è…