Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2015

GEOINGEGNERIA E CLIMA IMPAZZITO: DA EL NINO ALLE SCIE CHIMICHE, CI STANNO UCCIDENDO PIANO PIANO

Immagine
Un tiepido Natale chiude un 2015 che conquista a livello globale il primo posto nella classifica degli anni più caldi della storia della meteorologia, ovvero dal 1850, inizio delle serie strumentali continue e confrontabili.
Lo comunica l’Organizzazione Meteorologica Mondiale, aggiungendo che in Europa si tratta invece del secondo caso, appena inferiore al 2014, ma in Italia sarà probabilmente il primo, lo sapremo tra pochi giorni quando i dati definitivi saranno disponibili. E’ l’effetto della combinazione tra il riscaldamento globale che prosegue la sua lenta ma inesorabile avanzata e un intenso fenomeno di El Nino, l’anomalo aumento periodico della temperatura superficiale del Pacifico meridionale.
Così quest’anno abbiamo avuto il superamento della soglia psicologica di un grado tondo al di sopra della media globale di riferimento, e se si pensa che la conferenza sul clima chiusasi a Parigi a inizio dicembre ha sancito in circa due gradi la crescita da non superare entro il 2100, …

SCIENZIATI INDIVIDUANO UNA NUOVA “MINACCIA DALLO SPAZIO”

Immagine
Secondo un nuovo studio condotto da astronomi, la Terra potrebbe essere esposta, mai come adesso, ad una collisione con un corpo proveniente dallo spazio.
Gli astronomi dell’Osservatorio Armagh (Regno Unito) e dell’Università di Buckingham non hanno dubbi. La Terra potrebbe essere esposta ad una collisione con un corpo dallo spazio più che mai. La minaccia è reale e dobbiamo stare allerta da comete giganti che orbitano tra Marte e Giove. I risultati dello studio sono stati pubblicati dalla Royal Astronomical Society nel Regno Unito.
La scoperta di centinaia di comete negli ultimi due decenni, ha convinto gli astronomi ha far  includere questi giganti corpi celesti nella lista delle potenziali minacce per il nostro pianeta, anche se ci sono oggetti molto più grandi rispetto a corpi celesti regolari. Le comete giganti chiamati centauri, possiedono una lunghezza compresa tra 50 e 100 chilometri e hanno orbite ellittiche instabili. Queste comete provengono da regioni dello spazio al di l…

Viaggi nel tempo, tecnologia proibita

Immagine
I viaggi del tempo appassionano tutto il mondo e non è necessario essere un Signore del Tempo come il Dottor Who per capire il perché. Ma se anche i viaggi nel tempo potessero esistere un giorno, è altrettanto facile immaginare perché verrebbero immediatamente vietati, o meglio non ne verrebbe fatta parola con alcuno. Pensateci un attimo.
Ammettiamo che un giorno qualche scienziato sia in grado di passare dalla teoria alla pratica e realizzi una macchina del tempo. Con le migliori intenzioni lo scienziato potrebbe tornare indietro nel tempo per studiare la storia. Forse avrebbe la tentazione di migliorare qua e là la storia stessa, magari fermando Hitler prima che possa scatenare la Seconda Guerra Mondiale o “suggerendo” qualche decina di anni prima di quando è stato effettivamente scoperto il primo vaccino, così da salvare in entrambi i casi milioni di persone.
Ma potrebbe anche decidere di andare a fare un paio di scommesse per migliorare il proprio conto in banca. E perché non reg…

LE ARMI PER DISTRUGGERE IL PENSIERO E MANIPOLARE IL CLIMA

Immagine
UN SECOLO FA NIKOLA TESLA dichiarava dinanzi agli occhi increduli dei suoi finanziatori, illustri Banchieri e industriali che erano a caccia di nuovi business, che esiste nell’etere un’energia immensa, gratis che libererà il mondo dalla continua ricerca per la sopravvivenza.Appariva agli occhi di tutti un visionario, incredibilmente lucido che descriveva il futuro come l’era della totale libertà dell’uomo che alla fine della sua lotta riuscirà a liberarsi dalla schiavitù che il tempo gli costruirà intorno.Parlava di un tempo in cui l’energia, attraversando gli strati più rarefatti dell’atmosfera con un’elevata frequenza, avrebbe raggiunto qualsiasi punto della Terra e dello spazio senza ricorrere alla ragnatela dei fili, e le difficoltà a superare i limiti spaziali sarebbero state ridotte presto nel tempo.Con la trasmissione dell’Energia l’uomo riuscirà a connettere qualsiasi tipo di motore o meccanismo elettronico a delle sorgenti fisse, facendolo poi viaggiare in ogni punto dell’un…