L’ELITE GLOBALE SI STA PREPARANDO AL COLLASSO TOTALE

La realtà delle installazioni sotterranee di massa sta diventando sempre più difficile da nascondere. Chi è al potere crede di essere al sicuro sotto terra, quando i disastri globali, che stanno sempre più aumentando, saranno realtà concreta. L’elite di Potere sa bene che non ci sarà posto in cui ci si potrà salvare. Se la razza umana non farà un completo dietrofront su molti fronti, tra cui la cessazione completa di ingegneria del clima globale, non ci sarà scampo per nessuno e  nessun posto sarà in grado di proteggerci da quello che sta arrivando.

Molti sono ancora confusi circa la vera grandezza del danno che le attività umane stanno producendo nei confronti della biosfera (definita in biologia come l’insieme delle zone della Terra in cui le condizioni ambientali permettono lo sviluppo della vita). Giorno dopo giorno, la Biosfera diventa sempre più delicata per via dei danni dovuti alle emissioni di CO2, del nanoparticolato, delle attività di irrorazione chimico-biologica, ma sarà ancor più chiaro ed evidente il danno, quando sarà poi troppo tardi, ovvero quando rapidamente si arriverà ad una situazione estrema, del famoso punto di non ritorno, ormai superato già da qualche anno.

La Terra è a rischio estinzione in questo momento, questo è un fatto statistico, reale e non si può far finta di nulla. La Terra, durante tutti questi anni, non è mai stata a rischio di estinzione cosi come lo è adesso e con questa velocità ( ad eccezione degli impatti di meteoriti, che sono in aumento..).

Se vogliamo continuare a vivere e salvare il nostro pianeta morente,  molte forme di attività umane devono essere immediatamente interrotte.  I programmi di geoingegneria/ecocidio globali sono l’epitome delle attività umane folli e devono essere considerati come priorità di tutti per esporre e fermare la distruzione.
[fonte segnidalcielo - John Fox]

Commenti

Post popolari in questo blog

E se vivessimo in un universo che è un’illusione?

24 novembre 2010 - [I cerchi nel grano indicano questa data]

MAPPA DEI VULCANI ATTIVI NEL MONDO