Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2016

NWO: BAYER-MONSANTO, L’OFFENSIVA DEI COLOSSI

Immagine
La notizia dell’acquisto di Monsanto da parte della Bayer fa tremare i polsi ma è solo un tassello importante di un vertiginoso processo di fusioni e aquisizioni in atto nell’industria sementifera-agrochimica e in altri settori strategici del business della catena agroalimentare. I nuovi colossi accrescono il loro potere nei mercati chiave e si aprono la strada per un incontrollabile aumento dei prezzi dei mezzi di produzione. Avranno inoltre più facilmente le leggi e i regolamenti necessari alla loro guerra contro la sovranità alimentare e l’agricoltura contadina. L’enorme concentrazione in corso non mira tuttavia al solo controllo dei mercati, vuole quello digitale e satellitare dell’intera agricoltura del pianeta. L’offensiva dei colossi dell’agro-business va fermata con ogni mezzo possibile.
Mercoledì 14 settembre, infine, Monsanto ha accettato la terza offerta di acquisto della Bayer. Oltre ad essere una delle maggiori aziende farmaceutiche, adesso Bayer sarà la più grande impre…

Qualcosa di ignoto sta spingendo via le stelle della Via Lattea

Immagine
Qualcosa sta spingendo via le stelle della Via Lattea, con tale forza da farle raggiungere la necessaria velocità di fuga necessaria per liberarsi dalla forza di gravità prodotta dalla nostra galassia. Il fenomeno, a cui non si riesce a dare ancora una spiegazione, sconcerta gli astronomi.
Un team internazionale di astronomi ha scoperto una nuova classe di sorprendenti ‘stelle iperveloci’, stelle solitarie che si spostano abbastanza velocemente da sfuggire alla presa gravitazione della Via Lattea. I ricercatori avevano già osservato un gruppo di stelle iperveloci che si trovavano al centro della galassia e avevano acquisito velocità dalla gravità del buco nero supermassiccio al centro della Via Lattea.
Ma una nuova osservazione ha rivelato la presenza di 20 stelle che non provengono dal centro galattico. Gli scienziati non hanno idea di cosa possa aver conferito loro tale velocità. “Queste nuove stelle iperveloci sono molto differenti da quelle che sono state osservate in precedenza”…