L’apocalisse - Nibiru: appuntamento Ottobre 2017?

David Meade l’autore di “Planet X — The 2017 Arrival” sostiene nel suo libro di aver individuato esattamente la data di arrivo di Nibiru nel nostro sistema solare interno. Ed è prevista per quest’anno!

Un pianeta enorme o una nana bruna sorella del nostro Sole presto tornerà portando distruzione e caos all’interno del nostro sistema solare.

Ora un ricercatore del paranormale afferma di aver fatto combaciare astronomia, ricerca scientifica e l’interpretazione della Bibbia per calcolare la data precisa dell’apocalisse.

Nel suo libro Meade afferma che Nibiru farà la sua comparsa nel mese di settembre 2017 per poi portare distruzione sulla Terra il mese successivo.

Secondo le sue teorie il Pianeta X non è altro che una nana bruna che porta con se 7 pianeti e relative lune. L’ultimo di essi è appunto Nibiru.

Le prove da lui raccolte ci indicano che questo sistema planetario arriverà da sud per dirigersi verso il Sole , girarci attorno e andarsene verso la direzione da cui è arrivato. La forza gravitazionale generata dal suo passaggio sul nostro pianeta sarà devastante ed i suoi primi effetti sono già visibili a tutti.

Egli afferma che i recentissimi terremoti lungo tutta la Cintura di Fuoco quali Giappone, Perù, Nuova Zelanda , Argentina e Indonesia siano dovuti all’influenza gravitazionale della nana bruna in avvicinamento. Anche il violento sisma delle isole Fiji di poco tempo fa sarebbe attribuibile ad esso.

Ma è la Bibbia stessa a darci una data precisa in cui potremo avvistare Nibiru.

Nell’Apocalisse di Giovanni 12/1-2 si parla di un “segno nei cieli” e di “una donna rivestita del sole con la luna sotto i piedi, e sul capo una corona di dodici stelle”. Usando simulazioni al computer dei movimenti di stelle e pianeti Meade afferma che la data coincide con il 23 settembre 2017.

Il 23 settembre 2017 la Luna sarà sotto i piedi della costellazione della Vergine , il Sole le farà precisamente da vestito e le dodice stelle sopra il suo capo saranno formate dalle 9 stelle del Leone e da Marte, Mercurio e Venere in allineamento planetario.

La Bibbia afferma inoltre che tutto questo accadrà prima che un angelo apra il sesto sigillo dell’apocalisse, rilasciando terremoti e immani catastrofi. Secondo Meade il Dragone Rosso con 7 teste , 10 corna e 7 corone menzionato nell’apocalisse non è altro che Nibiru ed egli prevede che sarà visibile dal 5 di ottobre portando con se il caos più totale per noi terrestri.
Sin dai primi anni del 900 scienziati da tutto il mondo e curiosi speculano sull’esistenza del Pianeta X, ma è nel 1976 che Zecharia Sitchin affermò di aver trovato la descrizione del pianeta gigante chiamato Nibiru negli scritti e nelle iscrizioni cuneiformi sumere. Calcolò così che l’orbita di Nibiru, casa dei nostri creatori Anunnaki, fosse di 3600 anni terrestri.

Le teorie sull’esistenza di Nibiru furono ridicolizzate a più riprese senza una prova certa finchè l’anno scorso cominciarono ad avvenire i primi “avvistamenti” e il riaffermarsi della teoria supportata da astronomi indipendenti e scienziati.

Hanno rinominato questo pianeta “PLANET 9” , un immenso pianeta ghiacciato che impiegherebbe 20 mila anni ad orbitare la nostra stella.

Anche il pianeta 9 proprio come dice Meade, approccerà il nostro sistema solare interno da sud da un angolo obliquo e secondo gli scienziati il suo campo gravitazionale sarà così massiccio da provocare danni enormi a tutti i pianeti che conosciamo. Gli astronomi aspettano il suo passaggio per l’inverno 2017. (appronfimento in Inglese qui).
[fonte nibiru2012]

Commenti

Post popolari in questo blog

E se vivessimo in un universo che è un’illusione?

24 novembre 2010 - [I cerchi nel grano indicano questa data]

MAPPA DEI VULCANI ATTIVI NEL MONDO