Meredith,ricorso Cassazione contro assoluzione Amanda,Raffaele

La procura generale di Perugia ha depositato oggi il ricorso alla Corte di Cassazione contro la sentenza d'appello che l'anno scorso ha assolto Amanda Knox e Raffaele Sollecito per l'omicidio della studentessa britannica Meredith Kercher.

Lo hanno detto oggi il procuratore generale del capoluogo umbro Giovanni Galati e il sostituto pg Giancarlo Costaiola, che hanno definito la sentenza d'appello "contraddittoria e illogica".

Lo scorso ottobre i giudici di Perugia hanno assolto la studentessa americana, ora tornata nella nativa Seattle, e il fidanzato al tempo dell'omicidio, mentre in primo grado erano stati condannati rispettivamente a 26 e 25 anni di reclusione.

Meredith Kercher, studentessa 21enne in Italia nell'ambito del progetto di studio Erasmus, fu trovata morta in una pozza di sangue con oltre 40 ferite nella casa di Perugia che condivideva con altre studentesse, tra cui la stessa Amanda, l'1 novembre 2007.

Per concorso nell'omicidio di Meredith è stato condannato a 16 anni di reclusione l'ivoriano Rudy Guede, al momento l'unico a scontare una pena per l'assassinio.
[fonte reuters]

Commenti

Post popolari in questo blog

E se vivessimo in un universo che è un’illusione?

24 novembre 2010 - [I cerchi nel grano indicano questa data]

MAPPA DEI VULCANI ATTIVI NEL MONDO