Nuova fiammata per la benzina - Prezzi verso i 2 euro al litro

Le rilevazioni di Quotidiano Energia.
Ancora aumenti per la benzina. I prezzi volano verso i due euro al litro. Lo dice Quotidiano Energia, lo twitta anche Staffetta Quotidiana: «Nuovo record benzina a 671 euro per mille litri». Sul territorio i prezzi praticati registrano punte massime di 1,965 euro/litro per la verde e di oltre 1,8 euro/litro per il diesel, mentre le medie nazionali sono a 1,859 e 1,769. «Complice il nuovo scivolone dell'euro nei confronti del dollaro - spiega Quotidiano Energia - hanno toccato ieri i massimi assoluti di 671 e 695 euro per mille litri mettendo a dura prova i margini lordi delle compagnie petrolifere, inferiori alla media dei tre anni precedenti rispettivamente per circa 3 centesimi e per oltre 1 centesimo».

LA RETE - Puntuali, sono arrivati nuovi rincari sulla rete carburanti italiana. Questa mattina, infatti, Eni ha aumentato ancora una volta i prezzi raccomandati di benzina e diesel di 0,5 centesimi facendo salire il bilancio dell'ultimo mese a circa 7 centesimi per il prodotto leggero e a quasi 3 centesimi per quello pesante. Da registrare anche il ritocco all'insù di Esso di 0,5 centesimi per la sola verde, di Shell di 1 centesimo su entrambi i prodotti e di Tamoil e TotalErg di 0,9 e 0,7 centesimi per quanto riguarda la benzina.
[fonte c.d.s.]

Commenti

Post popolari in questo blog

24 novembre 2010 - [I cerchi nel grano indicano questa data]

E se vivessimo in un universo che è un’illusione?

MAPPA DEI VULCANI ATTIVI NEL MONDO