ZEOLITE: eliminare i metalli pesanti dal corpo - [a primavera riprendono gli aerosol]

La Zeolite è composta da migliaia di canali che sulla base di semplici meccanismi fisici è in grado di legare a sè e trascinare via molti tipi di tossine, metalli pesanti e radicali liberi.

Cosiderandola sua generale funzione di detossicante, detossinante e antiossidante nel tratto gastrointestinale è stata indicata per:
• per migliorare la concentrazione
• come anti radicali per aiutare la riduzione dello stress ossidativo
• per migliorare la ripresa dell'organismo in caso di convalescenza
• per superare situazioni di elevato stress fisico come ad esempio dopo lunghe malattie o trattamenti con medicinali (anche chemioterapia e radioterapia)
• per aiutare la difesa contro agenti foto ossidativi (nelle patologie oculari)
• per ridurre la formazione di acido lattico durante esercizi fisici

APPLICAZIONI
La ZEOLITE rappresenta quindi una nuova frontiera nella lotta ai radicali liberi presenti in molte patologie, nel contrastare la tossicità dei metalli pesanti allontanandoli dall’organismo, nell’adiuvare i trattamenti terapeutici e nel trattamento di alcune patologie dermatologiche, con importanti vantaggi rispetto alle sostanze naturali o di sintesi: non è tossica per l’organismo ed attraversa il tratto gastro-intestinale senza essere assorbita; le sue caratteristiche strutturali le consentono di esplicare alcune attività utili per l’organismo:

• ridurre l'ammoniaca nell'organismo;
• legare mediante scambio cationico i metalli pesanti eliminandoli;
• assorbire tossine inattivandole;
• salvaguardare l’organismo dai danni dei radicali liberi attraverso la sua capacità antiossidante
[fonte sciechimiche]

Commenti

Post popolari in questo blog

24 novembre 2010 - [I cerchi nel grano indicano questa data]

E se vivessimo in un universo che è un’illusione?

MAPPA DEI VULCANI ATTIVI NEL MONDO