È allarme scioglimento ghiacci nell’Artico

L'innovativo satellite della Nasa, lanciato pochi mesi fa nello spazio e in grado di scattare inedite immagini ad alta risoluzione della Terra, ha inviato delle foto allarmanti circa lo stato dei ghiacci del Polo Artico. Una sorta di "White Marble" dagli scorci preoccupanti. Che fossero in lenta diminuzione e in progressivo scioglimento a causa del surriscaldamento globale era già noto da anni, ma gli scatti diffusi dalla Nasa hanno rilevato una diminuzione - oltre che della superficie - dello spessore del ghiaccio, anche di quello più vecchio che sopravvive alla stagione estiva. La calotta di ghiaccio galleggiante dell'Artico è diminuita in maniera massiccia dal 1980 a oggi, e le immagini purtroppo parlano da sé: gli esperti hanno calcolato una perdita di massa del 15-20% a decennio, con prospettive drammatiche per il futuro del pianeta.

A confronto un'immagine del 1980 e una del 2012Gli storici minimi si sono toccati nell'estate del 2007 e del 2011, quando una buona parte del ghiaccio vecchio - quindi molto più spesso - della Calotta si è definitivamente fuso per le alte temperature; di conseguenza, tutto il ghiaccio formatosi durante il periodo invernale - ghiaccio molto giovane, ergo poco spesso - non ha resistito ai mesi estivi. Stessa sorte toccherà per quello che si è creato lo scorso inverno, viste le temperature ben al di sopra della media stagionale che si sono registrate nel mese di maggio. Il ghiaccio più giovane è inoltre più vulnerabile agli effetti del moto ondoso e a rischio frantumazione, fatto che va ad aggiungersi alle cause della fusione. Una situazione molto critica e che lascia ben poche speranze, come sostiene lo scienziato della Nasa Joey Comiso: "Ci vorrebbe un incantesimo per invertire la tendenza, far aumentare la quantità di ghiaccio vecchio e di altri tipi di ghiacci e poter così sopravvivere alla stagione estiva".
[fonte yahoo]

Commenti

Post popolari in questo blog

24 novembre 2010 - [I cerchi nel grano indicano questa data]

E se vivessimo in un universo che è un’illusione?

MAPPA DEI VULCANI ATTIVI NEL MONDO