Scoperta l’acqua su uno dei satelliti di Giove

Europa è il sesto dei satelliti di Giove in ordine di distanza dal pianeta ed il quarto per grandezza. È una luna di colore biancastro senza vulcani né crateri da impatto ben evidenti e il suo aspetto richiama quello di un oceano artico con la superficie composta da ghiaccio solcato da estese linee simili a quelli che erano i presunti canali marziani. È poco più piccolo della nostra Luna (340 km in meno di diametro), ha una superficie liscia quasi come una palla di biliardo e si suppone rivestito da una crosta di ghiaccio spessa alcuni km sovrastante un oceano salmastro globale la cui profondità potrebbe raggiungere i 150 km. (Tutti i segreti di Europa e delle altre lune del sistema solare)

E' questo il risultato delle analisi dei dati raccolti su questa luna gioviana tra il 1995 e il 2003 dalla sonda Galileo. L'oceano più la crosta ghiacciata che lo sovrasta potrebbero avere in media uno spessore compreso tra gli 80 e 170 km. Considerando una profondità di un centinaio di km, se tutta l'acqua presente su Europa fosse concentrata in una sfera, questa avrebbe un diametro di circa 1.750 km. Per confronto, tutta l'acqua esistente sulla Terra potrebbe essere racchiusa in una sfera di circa 1.500 km, con un volume da 1,5 a 2 volte inferiore al volume dell'acqua esistente su Europa!

Un motivo in più per considerare questo satellite del pianeta gigante del Sistema Solare come un obiettivo prioritario nella ricerca di forme di vita elementari al di fuori della Terra. Se c'è acqua, infatti - e sembra essercene tanta — significa che la temperatura è superiore agli zero gradi, e, come accade negli abissi oceanici dove la luce del Sole non arriva e dove abbondanti colonie di microorganismi per la loro esistenza e per il loro sviluppo traggono l'energia dal calore delle sorgenti idrotermali sottomarine, anche nel vasto oceano di Europa potrebbe avvenire una cosa analoga.
[fonte yahoo]

Commenti

Post popolari in questo blog

24 novembre 2010 - [I cerchi nel grano indicano questa data]

E se vivessimo in un universo che è un’illusione?

MAPPA DEI VULCANI ATTIVI NEL MONDO