Svelato il mistero dell'UFO di Phoenix del 1997?

Secondo il sito internet "The Object Report", potrebbe essere terrestre l'UFO che apparve a Phoenix il 13 marzo 1997. Si tratterebbe, ipoteticamente, del TR6 "Telos", ancora ufficialmente sperimentale. Ma cosa è questo velivolo?

Il TR6 "Telos" è disegnato per essere usato come piattaforma trans-atmosferica, ma anche come mezzo osservabile a bassa ricognizione di portata globale e capace di gironzolare per lungo tempo sopra il bersaglio. Impiegando un camuffamento attivo visivo, elettronico ed elettromagnetico, è in grado di penetrare tutti i sistemi difensivi attualmente conosciuti da altezza trans-orbitale.

Il TR6 utilizza cinque generatori elettrogravitici per la propulsione ed è considerato un velivolo "VTOL" (ndr velivolo a decollo e atterraggio verticale) che non ha bisogno di una pista. Il carrello di atterraggio è assolutamente utilizzato per la manovra mentre è a terra. Le ali si piegano, affinchè il velivolo possa essere custodito con facilità nell'hangar. Attualmente ci sono solo una manciata di hangars in grado di custodire un velivolo TR6, la maggior parte dei quali negli Stati Uniti d'America.

L'intera struttura agisce come un relè di comunicazione a multi-banda in grado di interfacciarsi direttamente con tutte le attuali reti satellitari militari statunitensi. La "pelle" del velivolo impiega un camuffamento visuale attivo, il quale utilizza un modello di illuminazione "a campo stellare" insieme ad altre tecniche attive "stealth". La piattaforma TELOS è anche in grado di operare nello Spazio come in grado di agganciarsi con stazioni spaziali militari tramite un portello di aggancio ventrale.
[fonte ufoedintorni]

Commenti

Post popolari in questo blog

24 novembre 2010 - [I cerchi nel grano indicano questa data]

E se vivessimo in un universo che è un’illusione?

MAPPA DEI VULCANI ATTIVI NEL MONDO