Fumo e grassi, calcolato quanta vita si perde con eccessi


Se il menù del pantagruelico pranzo di Natale è ormai già deciso, sarà forse il caso di contare quanto gli eccessi costano in termini di aspettativa di vita. Uno studio britannico ha calcolato quante mezz'ore (definite microvite) di vita mediamente perdiamo ogni volta che indulgiamo in qualche cattiva abitudine. La conta delle microvite si deve a David Spiegelhalter, docente di Biostatistica alla University of Cambridge, e il suo studio è stato pubblicato sull'edizione natalizia del British Medical Journal. Per ogni giorno in cui indulgi in attività quali fumare, bere anche solo un paio di bicchieri di bevande alcoliche, o ancora mangiare carne rossa e guardare la televisione, la tua aspettativa di vita si riduce di almeno 30 minuti. Al contrario, ogni giorno in cui ci si attiene a corretti stili di vita (consumare una sola bevanda alcolica al dì, mangiare molta frutta e verdura e fare esercizio fisico) "aggiunge" fino a due ore di vita.

Come calcolare i danni dovuto agli eccessi - Per spiegare in modo più incisivo gli effetti dei cattivi stili di vita sulla salute e sull'accelerazione che essi imprimono all'invecchiamento, Spiegelhalter ha coniato il termine "microvita", che equivale a mezz'ora di vita persa o guadagnata a seconda di come ci comportiamo, microvita perché mezz'ora corrisponde grosso modo a un milionesimo di vita per un trentacinquenne. L'esperto ha calcolato che ogni due sigarette fumate si perde mezz'ora di vita, ogni 5 chili di sovrappeso si perde un'altra microvita, ogni bicchiere di bevanda alcolica in più al giorno rispetto all'unico bicchiere raccomandato si perde una microvita, ogni due ore di TV al giorno un'altra microvita e lo stesso tempo rubato alla vita vale un hamburger. Quindi per un fumatore che consumi ogni giorno 20 sigarette (10 microvite, ovvero 5 ore) è come accelerare di cinque ore l"incontro con la morte.

Ma c'è anche spazio per guadagnare microvite - Se invece si rispettano sani comportamenti come il consumo di frutta e verdura c'è comunque la possibilità di guadagnare microvite. Per ogni giorno in cui se ne consuma una quantità ragguardevole si guadagnano fino a due ore di vita. Le microvite sono modo semplice per renderci conto di quale danno procuriamo alla nostra aspettativa di vita con tutti i nostri piccoli comportamenti insalubri che spesso ogni giorno reiteriamo senza dar loro troppo peso.
[fonte tiscali]

Commenti

Post popolari in questo blog

24 novembre 2010 - [I cerchi nel grano indicano questa data]

E se vivessimo in un universo che è un’illusione?

MAPPA DEI VULCANI ATTIVI NEL MONDO