Clima, l'uomo è colpevole dei cambiamenti: scienziati d'accordo, popolazione scettica


Un gruppo di lavoro ha analizzato quasi 12 mila relazioni scientifiche sull'argomento pubblicate in 20 anni. Risultato: gli esperti sono d'accordo nell'attribuire alle attività umane la responsabilità del surriscaldamento globale. Ma le persone comuni pensano gli gli studiosi siano divisi.

Ghiacciai che si sciolgono, inondazioni e trombe d'aria: il clima sta cambiando. Il colpevole è l'uomo. C'era da aspettarselo, ma in pochi sono consapevoli degli effetti che industrie, smog cittadino, e rifiuti hanno sul clima. Se non gli scienziati. E' il risultato di un esame di quasi 12 mila relazioni scientifiche e pubblicate fra il 1991 e il 2011: l'analisi comparativa più estesa finora condotta in materia.

La ricerca guidata da John Cook dell'Università del Queensland in Australia, fondatore del sito web skepticalscience.com, mostra che il 97,1 per cento degli scienziati sostiene che sono gli esseri umani i responsabili del riscaldamento globale. Solo l'1,9 per cento respinge tale posizione. Lo studio, pubblicato sulla rivista Environmental Research Letters, è in contrasto con la credenza diffusa nel pubblico, secondo cui gli esperti sono divisi, il che "rende più difficile guadagnare sostegno a misure politiche per frenare il cambiamento climatico", scrive Cook.

Infatti, i sondaggi di opinione in alcuni paesi evidenziano l'opinione comune secondo cui gli scienziati sono divisi fra chi crede che il cambiamento climatico sia causato da attività umane e chi lo spiega con altre cause come oscillazioni naturali o macchie solari. In un sondaggio del Pew Research Centre in Usa, alla domanda se gli scienziati siano d'accordo che la Terra sia più calda a causa dell'attività umana, il 45 per cento ha risposto affermativamente e il 43 per cento negativamente. In Australia, una ricerca dello stesso Cook suggerisce che fra il pubblico prevalga l'impressione che i pareri degli scienziati siano divisi in parti uguali sulla questione.
[fonte rep.ca]

Commenti

Post popolari in questo blog

24 novembre 2010 - [I cerchi nel grano indicano questa data]

E se vivessimo in un universo che è un’illusione?

MAPPA DEI VULCANI ATTIVI NEL MONDO