Nove milioni di anni fa Grecia era una savana

Scoperti fossili di rinoceronti, giraffe e antenati elefanti.

Rinoceronti, giraffe, gazzelle e antilopi - fauna oggi tipicamente africana - nove milioni di anni fa scorrazzavano indisturbati nella odierna pianura greca di Drama, nella Macedonia orientale. 

E' quanto ha scoperto di recente un gruppo di paleontologi greci durante una serie di scavi condotti nella zona in cui hanno riportato alla luce numerosi fossili che contribuiranno ad una migliore comprensione del passato e della geologia della regione. 

Il team di ricercatori dell'Università Aristotele di Salonicco, guidato dalla geologa-biologa Evangelia Tsoukala, ha cominciato le ricerche circa un anno fa dietro i suggerimenti e gli incoraggiamenti di Nikos Kagiaoglu, sindaco della località di Paranesti, nei pressi del sito dove sono stati effettuati i ritrovamenti dei fossili la cui presenza era ben nota da tempo agli abitanti della regione. 

"Noi pensiamo - ha detto Tsoukala all'agenzia ateniese Amna - che quelli che abbiamo scoperto siano i fossili più antichi finora scoperti non solo nella zona di Drama ma in tutta la Macedonia orientale e la Tracia. Questi ritrovamenti - ha aggiunto - ci aiutano meglio a conoscere quanto avveniva in questa regione che nove milioni di anni fa era una savana in cui viveva una ricca fauna costituita da rinoceronti, giraffe, gazelle, antilopi e anche mastodonti, che sono gli antenati degli elefanti". 

Molto soddisfatto dei risultati degli scavi si è detto anche il sindaco Kagiaoglu il quale ha anticipato che il comune di Paranesti offrirà tutto il proprio sostegno al team di ricercatori e che chiederà finanziamenti ai ministeri competenti per mettere in risalto i fossili scoperti e farne un'attrazione turistica che contribuisca a migliorare l'economia della zona.
[fonte ansa]

Commenti

Post popolari in questo blog

24 novembre 2010 - [I cerchi nel grano indicano questa data]

E se vivessimo in un universo che è un’illusione?

MAPPA DEI VULCANI ATTIVI NEL MONDO