Allarme Alzheimer: entro il 2050 almeno 277 milioni di anziani non saranno autosufficienti

Entro il 2050 il numero di anziani con esigenze di tipo assistenziale e’ destinato a triplicare, passando da 101 a 277 milioni di persone. Ora, nel mondo, e’ il 13% degli over 60 a richiedere assistenza a lungo termine. Attualmente, il costo globale dell’assistenza per la demenza supera i 600 miliardi di dollari, ovvero circa l’1% del Pil mondiale. Sono i dati presentati oggi dalla Federazione Alzheimer Italia, in occasione della XX Giornata Mondiale Alzheimer, e contenuti nel Rapporto Mondiale Alzheimer 2013. Sempre secondo il rapporti, l’assistenza a lungo termine e’ destinata in prevalenza a persone affette da demenza, e l’80% degli anziani nelle case di riposo convive con la demenza. Il Rapporto, ‘Un viaggio per prendersi cura: analisi dell’assistenza a lungo termine per la demenza’ chiede ai Governi di tutto il mondo di fare della demenza una priorita’, grazie all’implementazione di piani nazionali e all’avvio urgente di dibattiti nazionali sugli accordi futuri per l’assistenza a lungo termine. 

Dal rapporto emerge la necessita’ di “finanziamenti dieci volte superiori per dare nuova linfa al lavoro di prevenzione, trattamento e assistenza della demenza. Questi investimenti sono necessari per mitigare l’impatto dell’epidemia mondiale di demenza sulle esigenze future di assistenza, e per migliorare la qualita’ dell’assistenza stessa”. Tra le esigenze, anche quella di “creare sistemi atti a monitorare la qualita’ dell’assistenza alle persone affette da demenza in tutti i contesti – sia in strutture protette sia al proprio domicilio”. Inoltre, si deve “promuovere l’autonomia e la scelta in tutte le fasi del viaggio nella demenza, dando priorita’ alle voci delle persone affette da demenza e ai loro familiari”. La cura in casa di riposo, secondo gli esperti, “e’ una scelta significativa solo per una minoranza di persone: la qualita’ della vita a casa puo’ essere altrettanto buona e i costi simili se il lavoro non retribuito dei caregiver familiari e’ valorizzato adeguatamente”.
[fonte meteo-w.]

Commenti

Post popolari in questo blog

24 novembre 2010 - [I cerchi nel grano indicano questa data]

E se vivessimo in un universo che è un’illusione?

MAPPA DEI VULCANI ATTIVI NEL MONDO