Incredibile in Pakistan: dopo il terremoto nasce una nuova isola al largo di Gwadar

Il violento terremoto di magnitudo 7.8 ha colpito il Pakistan, ha provocato la nascita di una nuova isola nelle acque del mare arabico, a circa 400 metri al largo di Gwadar, come possiamo vedere nelle immagini a corredo dell’articolo. 

Secondo le prime testimonianze, l’isola potrebbe essere alta addirittura fino a 100 metri sul livello del mare! Si tratta di un avvenimento geologico sconvolgente che nelle prossime ore mobiliterà gli studiosi di tutto il pianeta. Intanto continua a salire il bilancio delle vittime del sisma. Le ultime notizie dei media locali, che citano funzionari pakistani, riferiscono di almeno 50 morti nella regione del Baluchistan, dove e’ stato localizzato l’epicentro del sisma. 

La maggior parte delle vittime si registra nel distretto di Awaran. Continua a salire il bilancio delle vittime del terremoto che ha colpito il Pakistan. Le ultime notizie dei media locali, che citano funzionari pakistani, riferiscono di almeno 50 morti nella regione del Baluchistan, dove e’ stato localizzato l’epicentro del sisma. La maggior parte delle vittime si registra nel distretto di Awaran, e c’è il timore che possa ulteriormente aggravarsi.
[fonte meteo-w.]

Commenti

Post popolari in questo blog

24 novembre 2010 - [I cerchi nel grano indicano questa data]

E se vivessimo in un universo che è un’illusione?

MAPPA DEI VULCANI ATTIVI NEL MONDO