Cinque pianeti 'umidi' lontani dal Sistema Solare - Nella loro atmosfera ci sono tracce di acqua

Ci sono tracce di acqua nell'atmosfera di cinque pianeti lontani dal Sistema Solare: la scoperta, pubblicata sull'Astrophysical Journal, si deve ai dati inviati a Terra dal telescopio spaziale Hubble, i cui dati hanno permesso per la prima volta di misurare e confrontare la firma, su mondi diversi, di questo elemento indispensabile alla vita.

I cinque pianeti (che si chiamano Wasp-17b, HD209458b, Wasp-12b, Wasp-19b e XO-1b) orbitano tutti vicino alle loro stelle e sono dei giganti simili a Giove. Sono quindi ben lontani dall'essere mondi rocciosi confrontabili alla Terra. La presenza dell'acqua è evidente in tutti, ma è particolarmente evidente in HD209458b. Per il coordinatore della ricerca, il planetologo Avi Mandell, Centro Goddard della Nasa, ''questo risultato apre le porte alla possibilità di confrontare l'acqua presente nell'atmosfera di pianeti di tipo diverso, dai mondi più freddi ai più caldi''.

La ricerca è stata condotta nell'ambito del censimento dei pianeti esterni al Sistema Solare e della loto atmosfera, coordinato da L. Drake Deming, dell'università del Maryland in College Park. Per individuare la presenza dell'acqua nell'atmosfera è stato utilizzato lo strumento del telescopio Hubble in grado di rilevare immagini nell'infrarosso. 

''Analizzare l'atmosfera di un pianeta esterno al Sistema Solare è molto difficile, ma siamo riusciti ad ottenere segnali molto chiari'', ha detto Deming. Per Heather Knutson, del California Institute of Technology (Caltech), la cosa importante che emerge dalla ricerca è che ''i pianeti con un'atmosfera umida potrebbero essere molto più comuni di quanto si sia ritenuto finora''.
[fonte ansa]

Commenti

Post popolari in questo blog

E se vivessimo in un universo che è un’illusione?

24 novembre 2010 - [I cerchi nel grano indicano questa data]

MAPPA DEI VULCANI ATTIVI NEL MONDO