Energia cosmica dallo spazio alla Terra: ecco il piano degli Usa per assorbirla

Il mondo potrebbe presto beneficiare di quantità illimitate di energia. La United States Navy, la marina militare degli Stati Uniti, ha infatti presentato al governo un piano che, attraverso l’impiego di un osservatorio orbitale gigantesco, permetterebbe di assorbire parte dell’energia cosmica e ridirigerla verso il Pianeta. L’idea porta la firma di Paul Jaffe, ingegnere presso il Naval Research Laboratory che ha sviluppato due moduli per l’assorbimento di energia dallo spazio e la successiva trasmissione di energia solare sulla Terra.

Energia cosmica dallo spazio alla Terra - L’energia intercettata dai moduli spaziali, ha spiegato l’ingegnere in una intervista al MailOnline, verrebbe trasferita sulla Terra attraverso particolari antenne solari. I moduli verranno assemblati nello spazio grazie a un robot, inviato ad allestire la gigantesca struttura che sarà larga quasi un chilometro. L’ingegnere e il suo team di ricercatori stimano di poter catturare e “spedire” sul Pianeta un quantitativo esiguo di energia. La prima base, i cui tempi e costi di realizzazione non sono stati ancora calcolati, sarà in grado di mantenere poco meno di un milione di persone, troppo poche per giustificare un progetto dal costo quasi probabilmente improponibile.
[fonte tiscali]

Commenti

Post popolari in questo blog

E se vivessimo in un universo che è un’illusione?

24 novembre 2010 - [I cerchi nel grano indicano questa data]

MAPPA DEI VULCANI ATTIVI NEL MONDO