Un girotondo di galassie sfida gli astronomi

Un girotondo cosmico, nel quale piccole galassie danzano in modo ordinato attorno ad una molto più grande, sta sfidando le attuali teorie della cosmologia relative alla formazione delle galassie. La 'danza' è stata osservata attorno alla galassia Centaurus A, distante 13 milioni di anni luce, ed è descritta sulla rivista Science dal gruppo internazionale coordinato dall'università di Basilea, con Oliver Mueller, e del quale fa parte l'italiano Federico Lelli, dell'Osservatorio Europeo Australe (Eso). 

Sono 16 le galassie satelliti che ruotano attorno a Centaurus A; di queste, 14 ruotano su uno stesso piano ideale, dando origine a un movimento molto ordinato, una sorta di disco attorno alla galassia madre. Secondo le attuali teorie di riferimento della cosmologia, invece, il loro movimento avrebbe dovuto essere caotico, considerando dell'influenza esercitata dalla materia oscura, ossia dalla materia sconosciuta e invisibile che occupa il 25% dell'universo. 

La prima a contraddire il modello era stata proprio la nostra galassia, la Via Lattea, insieme ad Andromeda: risale ad alcuni anni fa la scoperta che le loro galassie satellite si muovono in modo regolare. La scoperta che anche intorno a Centaurus A avviene una danza ordinata conferma che quelli di Via Lattea e Andromeda non sono valori statistici anomali, ma fanno parte di un fenomeno più vasto. "I movimenti coerenti - ha osservato Muller - sembrano essere un fenomeno universale, che richiede nuove spiegazioni".
(fonte ansa)

Commenti

Post popolari in questo blog

E se vivessimo in un universo che è un’illusione?

24 novembre 2010 - [I cerchi nel grano indicano questa data]

MAPPA DEI VULCANI ATTIVI NEL MONDO